L'amore platonico e i suoi segreti rivelatori!

L'amore platonico e i suoi segreti rivelatori!
Google+
Tumblr
Pinterest

C'è di più nell'amore platonico di quanto non sembri. Qual è l'amore platonico in realtà? E perché è così difficile per noi sperimentare l'amore platonico? Scoprilo qui.

Quando pensiamo all'amore platonico oggi, assumiamo che le relazioni platoniche siano il tipo in cui due persone sono vicine, ma evita di condividere l'intimità sessuale tra loro.

Ma la storia rivela una storia molto più illuminante .

Ma prima di tornare indietro nel tempo, diamo un'occhiata all'amore platonico come lo vediamo oggi.

Il significato dell'amore platonico

Per spiegarlo in parole semplici, l'amore platonico è ora inteso come una forma di vero amore tra amici eterosessuali che è privo di attrazione sessuale.

Lo sperimentiamo tutto il tempo quando ci avviciniamo a qualcuno del sesso opposto, anche se ci spaventa o costruisce un'intensa chimica sessuale.

Ogni tempo ci troviamo avvicinandoci a qualcuno che ammiriamo o alla cui compagnia amiamo, sentiamo la comprensione dell'amore platonico.

E in larga misura, lottiamo per rimanere dietro la barriera che divide l'amore platonico dall'amore romantico.

La divisione tra questi due tipi di amore è troppo sottile e meno che non ci sia una ragione per interrompere l'amicizia dalla fusione in attrazione sessuale, il rapporto comincia ad andare alla deriva verso il romanticismo.

Ci sono diverse persone in tutto il mondo che condividono con successo rapporti platonici. Ma si amano davvero intensamente, o sono solo amici casuali?

E se si amano intensamente a vicenda, possono rimanere solo amici per sempre?

Perché è così difficile sperimentare l'amore platonico oggi?

L'amore platonico potrebbe essere difficile da sperimentare oggi, non perché pensiamo di più con i nostri lombi e meno con le nostre teste, ma a causa delle restrizioni imposte dalla società.

Oltre duemila anni fa, quando Platone spiegò per la prima volta i suoi pensieri sull'amore in un dibattito, l'idea dell'amore platonico come lo conosciamo oggi era solo una piccola parte della sua descrizione dell'amore e la complessa idea dietro l'amore.

Secondo Platone, l'amore era il desiderio di desiderare il bene, o voglio la felicità nella vita. Quando sei pieno di felicità quando vedi qualcosa, quello che provi è il sentimento dell'amore.

Nel dibattito in cui l'idea dell'amore platonico fu discussa per la prima volta da Platone e altri filosofi, Platone non parlò mai veramente dell'amore come esperienza eterosessuale. Quindi, quando parliamo dell'amore platonico oggi, per quanto sia inteso come un legame tra i sessi opposti, non sempre deve essere interpretato in quel modo.

Quindi ciò che rende l'amore platonico così difficile da sperimentare tra i sessi ?

Nel mondo di oggi, qualsiasi affetto oltre una stretta di mano, un abbraccio amichevole o un bacio è considerato inappropriato tra amici. Ma quando ami veramente qualcuno e il tuo cuore ti duole per tenerli vicini e toccarli, ti sentiresti sazio di un semplice abbraccio quando incontrerai questo amico dopo un anno di attesa?

L'amore platonico è difficile da sperimentare a causa delle restrizioni che ci sono imposti oggi E queste stesse restrizioni tra amici creano anche insicurezza, gelosia, crepacuore e affari.

L'orientamento sessuale è un nuovo mito

Questo può essere uno shock per te, ma in molte culture civilizzate l'orientamento sessuale è una nuova tendenza che è stata seguito solo per gli ultimi secoli. Naturalmente, la riproduzione avviene solo tra i sessi opposti. Ma l'affetto è stato apertamente condiviso anche tra gli stessi sessi.

Oggi, non è accettabile essere eccessivamente affettuoso con qualsiasi amico, sia esso un ragazzo o una ragazza. Ma anche cento anni fa era accettabile che le persone accarezzassero o addirittura baciassero altri membri dello stesso sesso solo per mostrare il loro affetto. Le relazioni romantiche tra gli stessi sessi e gli amici erano estremamente comuni e non erano mai state considerate tabù fino a un secolo fa. Certo, l'omosessualità era considerata tabù, ma mostrare affetto attraverso l'intimità fisica, d'altra parte, era comunemente accettata come una dimostrazione di amicizia.

Anche il filosofo Platone considera l'amore come un fenomeno puramente omosessuale e affronta l'attrazione sessuale come un tratto eterosessuale.

La definizione di amore di Platone

Platone definisce l'amore come "un desiderio per il possesso perpetuo del bene" ?? Dice che l'amore è un desiderio, una sete continua di cose che soddisfano e soddisfano i nostri bisogni.

Secondo Platone, ogni essere umano è un miscuglio instabile di due metà, il loro corpo e la loro anima, e ciascuna di queste parti è governato da due tipi di amore. Il corpo desidera ardentemente i desideri carnali e cade preda di desideri e desideri sessuali, che costringe l'umano a creare attaccamenti fisici a entità mondane. E d'altra parte, l'anima si prende cura solo di un amore nobile e spirituale che trascende oltre i semplici desideri sessuali.

Platone descrive l'amore come un'attrazione intensa e brama di essere con una persona o un oggetto particolare, ma tuttavia, è non guidato dalla dipendenza sessuale o dai desideri carnali. E quindi, abbiamo questo puro amore tra due persone, l'amore che va oltre l'attrazione sessuale, l'amore che conosciamo oggi come amore platonico.

Amore platonico tra i sessi

Gli uomini e le donne possono essere solo amici ? Possono, ma è molto più difficile di una volta. Quando ami qualcuno, vuoi ammirarli, vuoi tenerli e adorarli perché non riesci a trovare un modo migliore per esprimere l'affetto travolgente che senti dentro.

Ma è davvero accettabile nella società di oggi? Puoi davvero baciare un amico o coccolare un amico senza sentirti a disagio perché qualcuno ti sta giudicando?

In questi giorni, anche gli amici perfettamente platonici finiscono per diventare amici del sesso o avere relazioni segrete perché non riescono a capire cosa si sentono!

Il mondo ci ha convinti a credere che l'intimità fisica tra amici o tra due membri dello stesso sesso sia inappropriata e dannata, e altrettanto grave quanto il rapporto sessuale. Ma le nostre menti non sembrano proprio capire questo!

I migliori amici platonici sono più difficili da mantenere e mantenere perché il mondo non può più accettare la tua relazione. Siamo costretti a evitare l'intimità fisica ovunque. E in teoria, questa mancanza di intimità fisica tra amici da parte della società può causare più affari e relazioni interrotte.

Dopotutto, anche quando ti senti appassionato di un caro amico, non puoi fare a meno di sentirti imbarazzato e imbarazzato a riguardo perché qualcun altro ti ha convinto che il vero amore che senti dentro è sbagliato!

Le diverse dimensioni dell'amore

Desiderare qualcuno sessualmente non è amore. È un'attrazione sessuale.

I poeti e i romantici hanno sempre posto l'amore romantico su un piedistallo e ci hanno costretti a credere che l'amore romantico è la forma più potente di amore che ci possa mai essere.

Siamo costretti a credere che possiamo amiamo solo una persona alla volta, e se sperimentiamo qualche forma di amore simile all'amore romantico con chiunque altro, ci sentiamo colpevoli di ciò che ci convince a credere che stiamo imbrogliando o avendo una relazione.

Ma non è così la verità. Tutto ciò che vogliamo e desideriamo, tutto ciò che ci fa lavorare per raggiungere qualcosa, sia esso una persona o un oggetto, è dovuto alla forza dell'amore. I sacrifici che fai, quelli piccoli e quelli grandi, sono dovuti al tuo desiderio di volere qualcuno o qualcosa. E se quello non è amore, allora che cos'è?

Amore platonico ed affari emotivi

Un affare emotivo è una specie di amore platonico. Ma nella società di oggi, non è accettabile per noi sentirsi appassionatamente più vicini a chiunque altro che ai nostri partner. È solo sbagliato perché minaccia la relazione romantica in cui siamo già coinvolti.

Nel mondo di oggi, siamo altrettanto minacciati dagli affari emotivi quanto dagli affari sessuali. Se leghi mentalmente con qualcuno del sesso opposto e ti senti emotivamente più attaccato a loro rispetto al tuo partner, è solo una questione di tempo prima che il tuo partner inizi a sentirsi insicuro riguardo al matrimonio o alla relazione.

Il test migliore per gli affari emotivi è il test imbarazzante. Puoi parlare comodamente del tuo amico platonico con il tuo partner? Puoi dire al tuo partner su ogni dettaglio della conversazione che hai con il tuo amico senza sentirti a disagio?

Gli affari emotivi sono quasi sempre un segreto gelosamente custodito perché ti senti a disagio con l'idea, specialmente attorno al tuo partner. Se non puoi parlarne con il tuo partner, allora la tua amicizia platonica potrebbe intralciare un rapporto felice con il tuo partner.

Un'amicizia platonica non è mai male finché resti entro il tuo limite morale. Ma se il tuo affetto per un amico comincia a rimpiazzare l'amore che hai per il tuo partner, sai che la tua vita amorosa andrà solo in discesa, vero?

Le amicizie platoniche saranno mai comprese?

Un platonico la relazione non coinvolge solo due persone, tu e il tuo amico. Coinvolge anche il tuo partner e il partner del tuo amico platonico. Anche se tu o il tuo amico siete single oggi e tutto è dandy, le cose si sentirebbero sempre uguali quando uno o entrambi entrerete in relazioni romantiche con altre persone?

Se vi sentite a vostro agio con il vostro migliore amico del sesso opposto sotto la coperta mentre guardi un film, pensi che il tuo nuovo partner accetterebbe quell'idea?

E d'altra parte, se il tuo partner trascorre una notte con il loro amico platonico, ti andrebbe davvero bene?

Questo è il mondo monogamo in cui viviamo oggi. Come esseri umani, siamo gelosi e siamo insicuri, e non possiamo vivere nel mondo idealista che definisce il puro amore di Platone privo di desideri sessuali, per quanto ragionevole o intellettuale possa essere la sua idea.

Impostazione delle regole per platonico love

Se hai un amico platonico e non vuoi che quell'amicizia interferisca con la tua vita amorosa, impara a stabilire delle regole. Stabilire regole di base con il tuo partner romantico può essere il modo più sicuro per provare l'amore platonico e avere una vita amorosa felice. Ma ricorda, il tuo partner può sempre aggiungere nuove regole ogni volta che si sentono insicuri, e ciò può accadere molto spesso!

Il potere insopprimibile dell'amore

Secondo Platone stesso, l'amore è il desiderio del possesso perpetuo del bene . Se trovi qualcuno attraente o se trovi qualcosa di desiderabile, non puoi fare a meno di innamorarti.

Forse, la cultura e la società hanno appesantito le parole "amore" e "passione" e ci hanno costretti a evitare di provare queste emozioni verso chiunque tranne i nostri partner romantici. Ma se siamo disposti ad accettarlo o sopprimerlo, tutti noi sappiamo che ogni tanto, proviamo un'ondata di amore, passione e affetto verso amici platonici, anche se non siamo mai disposti a riconoscerlo o accettarlo .

Ma una volta che ti rendi conto che sei veramente innamorato di un amico platonico e hai anche un partner romantico, ti fa sentire in imbarazzo?

La risposta a questa domanda ti aiuterà a prendere una decisione se hai la capacità emotiva e la stabilità relazionale di sperimentare l'amore platonico con un amico e mantenere l'amore romantico con il tuo partner allo stesso tempo.

Dopo tutto, l'amore platonico sembra facile da capire mentre lo leggi o quando sei singolo. Ma a meno che tu non abbia un partner molto comprensivo, è più facile evitare appassionate amicizie platoniche e le sue interpretazioni miope della società, piuttosto che affrontare le sue confusioni.


Articoli Interessanti