8 Modi per essere meno critici nei confronti delle persone intorno a te

8 Modi per essere meno critici nei confronti delle persone intorno a te
Google+
Tumblr
Pinterest

Essere troppo critici nei confronti delle persone intorno a te può aprire la strada a conflitti e incomprensioni. Ecco come puoi cambiarlo.

Ad essere onesti, ho scoperto che essere critici e giudicare è molto più semplice e molto più divertente dello sforzo di aiutare effettivamente qualcuno a uscire da un ingorgo. Sono sicuro che molti di voi si sentono allo stesso modo. È anche molto più divertente sedersi con gli amici e cagnare sugli altri che discutere di eventi globali. Dalle chiacchiere su ciò che ha detto e ha fatto, a lamentarsi del fatto che i vicini siano cattivi genitori per lasciare che i loro figli guardino la televisione alle 23:00, ero colpevole di essere una persona molto critica.

Con ciò detto, un enorme cambiamento di mentalità e lo stile di vita, oltre a circondarmi di persone positive, mi ha fatto capire che essere critico era semplicemente il mio modo di compensare i miei difetti. Mi convinsi che in qualche modo potevo dire quando la vita di qualcun altro era molto peggiore della mia, dandomi il potere di criticare e fargli sapere che potevo fare meglio. Parliamo di rimediare alle carenze, eh?

Mi ci è voluto un po 'per arrivare dove sono, ma da quando ho tagliato l'orribile abitudine di spettegolare dalla mia vita, ho scoperto che essere un noser marrone non era più divertente come era. Mi rendevo conto che meno tempo passavo a essere critico verso gli altri, più tempo dovevo concentrarmi su me stesso e migliorare la mia vita.

Non mi spingerò così lontano da dire che tagliare le chiacchiere è stato tutto ciò che ho fatto per vivere una vita migliorata. Tuttavia, posso dire onestamente che sono una persona molto più felice di me prima di apportare queste modifiche. Essere meno giudiziosi e critici nei confronti di coloro a cui tenevo certamente ha contribuito a farmi sentire molto meglio con me stesso e le mie scelte di vita.

Come smettere di essere così critico nei confronti degli altri

Se vuoi smettere di individuare le carenze degli altri e inizia a concentrarti sull'essere una persona più positiva, ecco 8 modi per farlo.

# 1 Empathize. Prima di criticare o giudicare qualcuno, mettiti nei loro panni. Deve esserci una ragione per cui si stanno comportando in un certo modo, e se non riesci a trovare ragioni plausibili per cui, non dovresti giudicare. Ognuno ha le sue ragioni per fare qualcosa. Che perseguano la felicità e non si preoccupino di quello che pensano gli altri, o che stanno facendo qualcosa per qualcun altro a proprie spese, non hai il diritto di giudicare, se non sai perché lo stanno facendo.

Certo, ci sono alcune cose che sono intrinsecamente sbagliate e che non richiedono alcuna discussione, come il bracconaggio degli animali, il traffico di bambini, lo stupro e altri problemi criminali, ma seriamente, quanti bracconieri e trafficanti di animali hanno nel tuo interiore cerchio comunque? A meno che non sia un crimine e ci sia un lato giusto e sbagliato, facciano un favore a tutti e smettano di essere così critici nei confronti delle loro scelte di vita.

# 2 Non sei il capo di loro. Ricorda che tu Non sono il capo di loro. Niente ti dà il diritto di dire a qualcun altro che tu conosci meglio di loro. A meno che tu non sia il massimo esperto in neurobiologia molecolare, specializzato in particelle quantitative o qualcosa del genere, non hai il diritto di dire a qualcuno che stanno vivendo la loro vita in modo sbagliato. Anche così, dovresti predicare solo su questioni relative alla neurobiologia molecolare, specializzandoti in particelle quantitative.

Quindi, a meno che tu non sappia davvero cosa stai dicendo e facendo, non sai davvero meglio della prossima persona, dando Hai zero diritto di giudicare qualcun altro. Ricorda che è la loro vita a vivere, non la tua e non importa quanto tieni a questa persona, essere critico non ti porterà da nessuna parte.

# 3 Prendi tutti i fatti prima. Prima di andare su una furia a tutto campo per spingere qualcuno fuori dal percorso che hanno scelto di prendere, ottenere tutti i fatti dritto. Il più delle volte, giudichiamo le persone senza conoscere l'intera storia. Ad esempio, Winnie e Natasha stavano chiacchierando sulla fidanzata di Seldon, sostenendo che un amico comune l'aveva vista uscire con un altro ragazzo.

La cattiva bocca l'ha messa al punto che tutti nel loro circolo sociale sapevano cosa era successo, e in tipico "cieco che guida il cieco" ?? alla moda, tutti erano indignati per il suo culo tradimento. Non sapevano che Seldon e lei avevano già rotto qualche mese fa, e il tipo con cui era con lei era suo cugino.

Se i pettegolezzi avevano preso il tempo e gli sforzi per parlare con Seldon prima di dichiarare guerra, avrebbero potuto ha salvato a tutti un sacco di drammi inutili. Tutto ciò che questa situazione ha fatto è suggellare il loro destino come venditori di pettegolezzi e macchiare la loro reputazione.

# 4 Sostituire le critiche con lode. Un altro modo per essere meno critici nei confronti di chi ti sta intorno è provare il tuo livello per sostituire le critiche con lode, o almeno cercare di attenuare la verità brutale. Non c'è bisogno che tu ferisca i sentimenti di nessuno e li abbassi.

Invece di dire "Quel vestito ha troppe paillettes, e ti fa sembrare una palla da discoteca" ??, dovresti dire, "Wow, di sicuro stasera brillerai come un diamante! Sono felice di non perderti sulla pista da ballo. "?? Dichiara i fatti senza essere meschini, quindi non devi preoccuparti di mentire a coloro a cui tieni solo per farli sentire meglio.

# 5 Sii più positivo. Un altro modo per essere meno critico è instillare la positività in te stesso. Prima di dire qualcosa, chiediti cosa farà la tua affermazione a questa persona. Se li farà abbassare, non dirlo, ma se li solleverà, allora fallo.

È un fatto che quando sei felice, tendi ad avere cose meno brutte da dire su altri. Il fatto che ti senti bene con te stesso ti farà sentire più incline a trasmettere le buone vibrazioni attraverso i complimenti e le dichiarazioni affermative. Scegli sempre di sollevare le persone invece di abbatterle.

# 6 Conoscere la differenza tra critica e consiglio. È anche molto importante per te sapere la differenza tra l'essere critici e offrire consigli a coloro a cui tieni . Essere critici è quando inondare qualcuno con tutti i negativi, senza offrire loro aiuto. Il consiglio, d'altra parte, è la stessa cosa, ma fai lo sforzo supplementare per supportare positivamente e aiutare la persona a fare le cose per bene.

Ad esempio, essere critico è quando rimproveri il tuo migliore amico per tornare al ragazzo chi l'ha tradita, e nel processo la fa sentire ancora più pessima per la sua situazione. Essere solidale, d'altra parte, comporta che tu la rimproveri ma le dai un consiglio su come uscirne vivo.

# 7 Sii felice con te stesso. La maggior parte delle volte, le persone giudicano e criticano gli altri, perché non sono felici con le loro vite. Nel tentativo di compensare la loro incapacità di controllare ciò che sta accadendo a se stessi, canalizzano le loro energie verso il tentativo di "aggiustare" ?? qualcun altro. Questo è più spesso visto in persone senza senso che sono immotivate o incapaci di fare un cambiamento da soli. Ricorda sempre che se la tua vita è merdosa, non è necessario per te assumere che sia anche quello di tutti gli altri. Lavora su te stesso prima di cercare di immischiarti nella cera d'api di altre persone.

# 8 Renditi conto che ci sono cose più importanti nel mondo. Un altro ottimo consiglio su come essere meno critici verso quelli a cui tieni è capire che lì sono cose più importanti al mondo che concentrarsi su tutte le cose meschine. La vita è troppo breve, quindi perché non ti prendi una vita e smetti di provare a controllare qualcun altro?

Canalizza la tua energia verso altre cose, invece di concentrarti su ciò che gli altri intorno a te stanno facendo. Alla fine della giornata, stiamo tutti cercando di navigare attraverso il labirinto incredibilmente complesso che è la vita e la sorpresa, sei altrettanto indegno di chiunque altro.

In fin dei conti, non vuoi qualcuno a cui tieni a giudicare e criticando quelle che consideri decisioni sane, giusto? Quindi non farlo agli altri. Ricorda che sei il giudice e la giuria della tua vita, e lo stesso si può dire per coloro che ti circondano.


Articoli Interessanti