Le vere ragioni per cui un dito che punta su di te dovrebbe essere tuo!

Le vere ragioni per cui un dito che punta su di te dovrebbe essere tuo!
Google+
Tumblr
Pinterest

Il proverbio dice "se stai puntando il dito contro qualcuno, ce ne sono tre che ti puntano contro". Ecco i motivi per cui un dito che punta su di te fa male!

Se usi la frase, un dito puntato su di te, o le tre dita tradizionali che puntano verso di te, significano entrambi la stessa cosa.

Il termine clinico per il dito puntato su di te è chiamato identificazione proiettiva. È un comportamento inconscio che gli esseri umani devono trasformare qualcosa di psicologicamente o fisicamente dannoso per se stessi, su un'altra persona o oggetto.

Il modo in cui funziona è che rimuovendo eventuali sentimenti indesiderati proiettati su di te, trovi un modo per identificalo con qualcuno al di fuori di te. Altri lo chiamano un piano di ricollocazione per la vergogna.

Come ricollocare qualcosa che non vuoi stare seduto in casa, non devi più guardarlo o riconoscerlo. Pertanto, ti libera da ogni responsabilità e la riposi su qualcun altro.

In termini pratici, quando non vogliamo riconoscere qualcosa di noi stessi, ci sbarazziamo di esso con l'arte di puntare il dito su di proiettarlo su Qualcun altro.

È interessante notare che le origini derivano da un'osservazione fisica. Quando puntate il dito indice verso qualcosa, le altre tre dita puntano direttamente verso di voi. Quindi, come fai a sapere se qualcosa è colpa tua * e dovresti assumerti la responsabilità *, o se è davvero colpa di qualcun altro?

Questi sono 10 buoni motivi per cui un dito dovrebbe puntare a te * non a qualcun altro *

Spesso nei rapporti con altre persone, è molto più facile vedere cosa c'è di sbagliato nel loro comportamento che ammettere che non ti stai comportando meglio.

Smetti di puntare il dito e dai un'occhiata dura a quale mano devi giocare nello scenario. Non c'è nulla di produttivo nel puntare il dito contro chiunque altro. In realtà, ti tiene solo bloccato. Ecco perché dovrebbe esserci un dito che punta * sul dito *.

# 1 Ti manterrà bloccato se non lo fai. Se stai puntando continuamente il dito contro qualcuno o qualcos'altro, allora stai dicendo che non solo non hai alcuna responsabilità per quello che è successo, ma che non puoi cambiare le tue circostanze. Osservando ogni situazione e incolpando gli altri, ti stai tenendo bloccato.

# 2 Non otterrai il risultato desiderato . Se continui a puntare il dito contro tutti gli altri * quando dovresti avere un dito puntato su di te *, allora non otterrai mai ciò che desideri.

Non c'è nulla come ottenere il risultato desiderato se non prendi mai l'iniziativa di vedere le dita puntate verso di te, o quello che stai contribuendo. Se vuoi ottenere il risultato desiderato, punta il dito nella direzione giusta, non nella persona sbagliata.

# 3 La negatività genera la negatività . Puntare il dito contro le cose nella tua vita invece di prendere sia i regni che la responsabilità, ha la tendenza a farti vedere il mondo più negativamente. Ciò rende più probabile che tu non possa arrivare da nessuna parte.

Una volta iniziato il gioco della colpa, diventa sempre più difficile cambiare la tua mentalità e superare le barriere che siano auto-create o meno.

# 4 Non imparerai dai tuoi errori . Non c'è un umano vivo che non commetta errori. Gli umani sono fallibili se non sono nient'altro. La cosa che rende gli errori fantastici è che senza di loro non impareremmo mai nulla di nuovo, non modificheremo comportamenti inefficaci o impareremo come evitare potenziali insidie ​​nella nostra vita.

Quindi, punta un dito verso di te e riconosci il tuo fallimento e fare il punto. In questo modo, continuerai a diventare una persona migliore con ogni nuovo errore.

# 5 Possiamo controllare solo il nostro comportamento . Ci sono volte in cui punti il ​​dito e hai ragione - a volte, c'è davvero qualcosa di sbagliato in una situazione o in uno scenario. Ma, alla fine, puntare un dito non fa mai bene a nessuno.

Il solo comportamento della persona che puoi controllare è tuo. A volte trovare la colpa è completamente irrilevante. L'unica persona che puoi cambiare sei tu, quindi salva il dito puntato e trova una nuova direzione ... fai puntare il dito verso di te.

Quindi, come smetti di puntare il dito e torni in pista?

Se vuoi smettere di puntare il dito e avere tre puntate verso di te, ci vuole un certo sforzo da parte tua.

È molto più facile dare la colpa. Ma invece di mettere semplicemente i tuoi problemi o responsabilità su qualcun altro, poniti queste cinque domande per cambiare il tuo comportamento e assicurarti di avere un risultato molto migliore.

# 1 Quali decisioni ho preso nella situazione per produrre un esito negativo? A volte non prendere una decisione è farne uno. Dal momento che gli unici comportamenti che puoi modificare sono i tuoi, capire cosa è che puoi fare in modo diverso per ottenere il risultato desiderato la prossima volta.

# 2 Quali azioni ho preso che hanno portato a cose che andavano male? Lì sono i momenti in cui il tuo comportamento è la causa del risultato negativo. Il modo per smettere di puntare il dito è fermarsi e vedere quali azioni hai intrapreso lungo la catena verso un risultato indesiderato, quindi la prossima volta che puoi fermarlo.

# 3 Cosa avrei potuto fare in modo diverso o migliore per cambiare il risultato? Coloro che non riconoscono ciò che hanno fatto di sbagliato in passato sono tenuti a ripeterlo in futuro. Fai un bilancio di come avresti potuto fare le cose in modo diverso affinchè le cose funzionino nel modo desiderato.

# 4 Anche se non dovresti incolpare, cosa avresti potuto fare diversamente per ottenere un risultato migliore? Ci sono tempi in cui non si può dare la colpa, ma ciò non significa che non si possano fare cose per cambiare la situazione e indirizzarla nella giusta direzione. Esamina ciò che hai fatto o non hai fatto per rendere il risultato ciò che volevi.

# 5 Quali lezioni posso portare via? Essere positivi significa trovare il lato positivo. Se non cogli l'opportunità di vedere ogni risultato indesiderato alla luce migliore possibile, non saprai come cambiare le situazioni future per raggiungere i risultati desiderati.

Se vuoi correre in giro a puntare il dito contro tutti, questa è la tua prerogativa. Ma ripensa la situazione, perché forse dovresti davvero puntarti il ​​dito contro di te.


Articoli Interessanti