Esperienze di gravidanza - Le fasi per le future mamme

Esperienze di gravidanza - Le fasi per le future mamme
Google+
Tumblr
Pinterest

Quei nove mesi con una cicogna sulla strada è un'esperienza che nessuna madre può mai dimenticare. Nel grembo di un'adolescente piuttosto giovane c'è una vita che viene nutrita in un piccolo angolo della sua pancia. Leggi l'esperienza di questa madre durante le diverse fasi della sua gravidanza.

Alle nuove mamme viene chiesto di essere cauti e viene consigliato loro un sacco di cose da fare e da non fare. Ma le esperienze di ogni nuova madre sono uniche e speciali. Ecco come è andata a Rhea, una nuova mamma.

Primo mese: Non mi sento incinta. Tutto sembra normale, ma mi sento come se ci fosse qualcosa nella mia pancia. Mi stanco facilmente, e ottengo occasionalmente un crampo allo stomaco. Ho iniziato a desiderare dolci e semplicemente non riesco a smettere di mangiare dolci e pasticcini.

Mese due: Mi è stato detto che potrei avere i sintomi della nausea mattutina, ma non ne ho mai avuto nessuno ancora. I sapori forti mi hanno messo fuori, soprattutto shampoo e profumi. Il mio naso è più nitido e l'olfatto è più acuto. Mi sento un po 'depresso a volte, e mi sento gonfio.

Mese 3: A volte mi sento nauseato, e il mio stomaco sembra essersi gonfiato un po'. Mi sento ancora più gonfio e sento di essere pieno d'acqua. Mi sento stretto dappertutto, come se mi stia riempiendo d'aria, a volte. A volte sono depressa, e non mi guardo più bene nei miei vestiti.

Mese Quattro: La gente ha iniziato a notare il pancione, e mi congratulo ovunque vada. Mi sento benissimo e la mia pelle ha iniziato a brillare. Mi sento molto irrequieto e vado spesso fuori. Sono felice, e anche molto, molto affamato. Per la prima volta, mi sento come se stessi mangiando per due persone, e questo mi rende più felice!

Mese Five: Il mio stomaco è davvero grande, e ho difficoltà a dormire la notte, e lo trovo anche più difficile da girare. Il mio bernoccolo è piuttosto grande e ovvio ora. Mangio come se non ci fosse un domani, e adoro ogni tipo di cibo diverso dalla carne! Ho voglia di vomitare ogni volta che sento delle bistecche. Sono ancora molto felice, ma affamato nel pomeriggio.

Mese Six: Trascorro ore davanti allo specchio guardando il mio piccolo bambino crescere. Ho ancora fame e ho iniziato a sentirmi un piccolo tricheco ogni volta che cammino. Ho difficoltà a fermarmi e spostarmi. I miei viaggi in cucina sono aumentati e sto mangiando così tanto che sono scioccato. Ho fame ogni ora Ora sono ufficialmente dipendente dai cioccolatini e prendo ogni giorno diverse barrette di cioccolatini ricchi.

Mese sette: Ok, ora mi sto incazzando. Non riesco a scendere facilmente dal letto e non riesco a muovermi a lungo. Mio marito ride ogni volta che mi vede cercare di scendere dal letto, ma questo mi fa incazzare ancora di più. Ogni compito banale è diventato difficile e tutto il mio corpo mi fa male tutto il tempo. Mi trovo senza fiato per la maggior parte del tempo, e questo mi spaventa. Ma a parte questo, la vita è ancora buona.

Mese otto: Ora sono grande. E il bambino è davvero pesante. Non riesco a muovermi molto e trascorrere la maggior parte del tempo a letto. Il mio corpo fa sempre male, specialmente di nuovo. La mia pelle si sente grassa e la mia faccia è grumosa. Non mi sento carina, e penso che sto iniziando a prendere i brufoli. Carichi di loro! Aargh, ora sono incazzato.

Mese Nove: Sono grande, maldestro e irritabile tutto il tempo. La mia acne è passata da lieve a terribile in una settimana. La mia faccia è coperta di acne, e così è la mia schiena. Voglio mangiare, ma non riesco a farlo perché non ho lo "spazio dello stomaco" ?? sinistra. Mi sento stanco e senza fiato, e voglio solo il bambino fuori da me! Beh, sono ancora felice però!

E poi c'era ... il mio bambino!

Ho partorito quattro giorni prima della scadenza per una bellissima bambina. E mentre tenevo quel piccolo fascio di gioia nelle mie mani, tutti quei nove mesi in cui era immersa nella mia pancia mi si affollarono nella mente.

E sapevo che in quel momento ne valeva la pena!



Articoli Interessanti