Come connettersi emotivamente con qualcuno: 14 passi da fare più da vicino

Come connettersi emotivamente con qualcuno: 14 passi da fare più da vicino
Google+
Tumblr
Pinterest

Potresti avere amici, ma il più delle volte, quando sei intorno a loro, ti senti solo. Ecco come connetterti emotivamente con qualcuno e trovare gioia.

Sai quella sensazione quando ti trovi in ​​una stanza affollata, ma ti senti solo? Ok, questo potrebbe essere per vari motivi, ma c'è un'alta probabilità che tu non sia in realtà emotivamente connesso a nessuno in quella stanza. Sapere come connettersi emotivamente con qualcuno non è così facile come sembra, ma questi sono i componenti per farlo accadere.

Tutte le nostre relazioni intime sono basate sulla connessione emotiva. È ciò che crea o rompe una relazione. Hai gli amici con cui fai festa e gli amici con cui ti siedi e parli dei tuoi problemi. La differenza tra questi due tipi di amici è il livello di intimità emotiva.

Come relazionarsi emotivamente con qualcuno

Ora, non sto dicendo che non puoi avere una connessione emotiva con le persone con cui bevi solo, puoi, ma devi fare il passo successivo dal venerdì sera bevendo amici agli amici di pesca della domenica mattina. Capisci cosa intendo?

Ricorda che dire "Non è con chi trascorri venerdì sera, è con chi vuoi passare tutto il sabato". Ora so che questa citazione è di Amici con vantaggi, ma è applicabile anche alle relazioni non sessuali. Quindi, se vuoi qualcuno come un vero amico, devi sapere come relazionarti emotivamente con loro. Non è così facile come sembra.

# 1 Questo è basato sulla paura. Sei spaventato. Hai paura di aprirti a questa persona. Perché? Forse sei stato pugnalato alle spalle da qualcun altro o preso in giro. Sebbene tu l'abbia attraversato, quelle situazioni traumatiche ti rimangono attaccate. Il trauma si attacca a tutti.

Certo, stai bene e ti comporti come te stesso, ma non puoi fare quel passo successivo nell'intimità emotiva. In breve, la paura ti impedisce di sviluppare una connessione con qualcuno.

# 2 Parla dal tuo cuore. È facile avere una conversazione con qualcuno. Puoi parlare del tempo, dei cuccioli, della birra. Non è difficile imbattersi in chiacchiere. Ciò che è impegnativo è parlare onestamente dal tuo cuore. Ora, questa è una storia completamente diversa.

È facile per noi essere d'accordo con qualcuno o dire loro che quei pantaloni non li fanno ingrassare, ma dire a qualcuno che hanno torto o che quei pantaloni devono venire fuori non è t facile. Ma questo è ciò che crea fiducia.

# 3 Connettiti con la mente. Non so a chi ti vuoi connettere emotivamente. Forse è un amico o un interesse amoroso. Quello che so è che se hai paura di connetterti emotivamente con loro, provare prima qualcosa di sessuale / fisico non significa tagliarlo.

Voglio dire, se fai yoga di coppia, è diverso. Se vuoi f * ck il tuo modo di connessione emotiva, stai prendendo una scorciatoia. Connetti attraverso la conversazione.

# 4 Riconosci che ti ritrovi quando succede. Stai per ritirarti quando senti di perdere il controllo perché sei spaventato. Questo è completamente normale. Molte persone lo fanno su base giornaliera. Ma, è necessario riconoscere ciò che sta accadendo e far passare. Sarà dura, e vorrai scappare, ma non puoi.

# 5 Vai oltre la superficiale. Connettersi emotivamente con qualcuno significa parlare di più della tua TV preferita Spettacoli. Dovrai scavare in profondità. Se questa persona va oltre e ti dice qualcosa su di sé che molte persone non sanno, sta andando in profondità.

Forse parlano della loro relazione con i loro genitori o che sono nervosi per il loro futuro. Questi sono problemi e pensieri reali e profondi che qualcuno sperimenta. Questi pensieri non sono condivisi con chiunque, capisci cosa intendo? Dovrai uscire dalla tua zona di comfort.

# 6 Per connettersi è ascoltare. Devi ascoltare. Questo sembra essere un grosso problema con le persone oggi. Sono costantemente distratti dai loro telefoni, da ciò che accade su Facebook o Twitter. Non importa! Questa persona ti parla e vuoi avere una connessione emotiva.

Lascia il tuo telefono da solo. Devi essere un ascoltatore attivo. Ascolta! Ascolta! Ascolta! Le persone sanno quando non stai ascoltando, puoi letteralmente vederlo nei loro occhi.

# 7 L'empatia è la chiave. Conosci il vecchio detto: "Non giudicare qualcuno se non hai camminato per un miglio le loro scarpe. "Sì, beh, si chiama empatia. Okay, non camminerai per un miglio nei panni di qualcun altro, ma devi cercare di metterti nella loro posizione. In questo modo, quando discuti qualcosa a un livello più profondo, sarai in grado di comprendere il loro punto di vista.

# 8 Consenti vulnerabilità. L'unico modo in cui ti colleghi emotivamente con qualcuno è abbassare la guardia. So che è spaventoso e probabilmente sei stato ferito prima. Se vuoi una relazione significativa, devi correre dei rischi. Non sto dicendo che non sarai ferito di nuovo, potresti esserlo, ma attraverso questo rischio potresti ottenere qualcosa di profondo e profondo. Devi rischiare, amico.

# 9 Non essere d'accordo. La cosa peggiore da fare è solo annuire e dire "Oh sì, bello." Se volevano sentirlo, loro potrei parlare da solo In realtà, inventati qualcosa di costruttivo da dire, e se non sai cosa rispondere, allora diglielo. Se solo sei d'accordo con loro per il gusto di farlo, non costruirai una connessione.

# 10 Non è quello che dicono, è come lo dicono. Potrebbero dirti una cosa, ma il loro corpo ti dice qualcosa di diverso. Se dicono di non essere stressati, ma le loro mani tremano, beh, non ti stanno dicendo la verità. Che va bene, non devono dirti la verità, specialmente se voi due non siete amici intimi.

Ma, attraverso il linguaggio del corpo, vedete come si sentono e usano davvero per costruire una conversazione che fornisce una connessione emotiva con loro .

# 11 Puoi scherzare. Una connessione emotiva non significa necessariamente che devi essere completamente serio in una stanza tranquilla con una scatola di kleenex in mano. Fai battute qua e là. Certo, non andare al punto in cui è letteralmente tutto ciò che fai. So che alcune persone amano fare battute quando si sentono a disagio e se sei una di quelle persone, sii consapevole della quantità di battute che fai.

# 12 Fai domande. Non devi solo siediti lì dicendo "Capisco" o "Oh, dev'essere difficile per te". No! Mettersi in gioco! Fai domande come: "Come ti ha fatto sentire?" O "Chi?" "Cosa?" "Quando?" "Dove?" "Come?" Sono domande semplici, ma sono a tempo indeterminato. Ciò significa che non li stai limitando a una domanda si o no. Tu permetti loro di parlare di più e di entrare nei dettagli.

# 13 È un dare e avere. Non possono essere gli unici a essere vulnerabili e a raccontarti i loro pensieri e sentimenti personali. So che ho detto che è importante essere un ascoltatore attivo e fare domande, ma se lo fai solo, questa è una relazione unilaterale. Quindi, assicurati di condividere qualcosa di personale. Perché in questo momento beneficiano solo di questa relazione.

# 14 Parla delle tue paure. La paura è in tutti noi. Abbiamo tutti paura di qualcosa. Se vuoi connetterti emotivamente con qualcuno, perché non parlare loro della tua paura dell'intimità emotiva? Voglio dire, batte davvero due piccioni con una fava. Parli della tua paura dell'intimità, quindi stai avendo una conversazione profonda mentre combatti la tua paura.

Ora che sai come connetterti emotivamente con qualcuno, è ora che esci dalla tua zona di comfort e lasci entrare qualcuno.


Articoli Interessanti