Regola Età Incontri: qual è il divario di età accettabile per una coppia?

Regola Età Incontri: qual è il divario di età accettabile per una coppia?
Google+
Tumblr
Pinterest

La regola dell'età di datazione è un calcolo effettivo del divario massimo e minimo di età tra due compagni. Ma non è sempre affidabile per tutti.

Okay, abbiamo tutti conosciuto quel ragazzo che ha circa 100 anni e esce con qualcuno abbastanza giovane da essere, beh, il loro caregiver * o il loro nipote *. Quando si tratta di appuntamenti, c'è una regola di età di incontri non detta. Per essere onesti, non è solo che qualcuno è troppo vecchio per uscire con qualcuno, è che qualcuno potrebbe essere troppo giovane. Va in entrambe le direzioni.

Qualcuno potrebbe pensare che non ci sia una magica regola per l'età degli appuntamenti, ma c'è. In effetti, molte ricerche scientifiche sono state dedicate allo studio di quanti anni dovrebbe avere la differenza tra le persone per una relazione felice.

Inoltre, molti legislatori hanno fatto di tutto per proteggere i giovani. Ci sono momenti in cui la regola dell'età degli appuntamenti può essere equivalente all'abuso sessuale su minori. Eppure, sto divagando, e non ci andrò. Il sesso e i minori adatti all'età sono un dato, giusto?

La scienza della regola dell'età dei fidanzamenti

Quindi, che cosa dice la scienza sulla regola dell'età degli appuntamenti? Apparentemente, è un'equazione matematica che va qualcosa come uscire con qualcuno a metà della tua età più sette anni per una relazione di successo, giusta, equa e pacifica con qualcuno che è il tuo pari sulla scala minima. Oppure al contrario, sottraete sette dall'età attuale e moltiplicatelo per due per trovare il massimo.

Sì, è giusto. Esiste effettivamente un'equazione utilizzata per calcolare quanti anni due persone dovrebbero avere tra di loro. Indica quanti vecchi o giovani dovrebbero essere per essere un compagno accettabile.

Le prove sono reali?

Molti studiosi di relazioni hanno fatto di tutto per capire che tipo di coppie lo fanno e quali no. Ovviamente, proprio come qualsiasi outlier, alcune coppie cadono fuori dai limiti che sono ancora felicemente innamorati e vivono insieme una lunga e fruttuosa vita.

Ciò che la ricerca indica realmente è che ci sono diverse regole di datazione in base a ciò che qualcuno cerca in una relazione. Se cerchi qualcuno con cui fare sesso occasionale, la tua regola di età degli appuntamenti differisce da se vuoi una relazione seria.

Che studio condotto da ricercatori psicologici Buunk e colleghi hanno concluso che c'erano tutti i tipi di differenze tra maschi, femmine, preferenza e età minima accettabile.

Per gli uomini

Quando si tratta di uomini, hanno età variabili di accettabilità a seconda che si tratti di una relazione, di una fantasia o di un matrimonio. Quando intervistati, c'è una diversa età che gli uomini vogliono sposare o avere una relazione seria contro chi pensano sia accettabile fantasticare su.

Anche gli uomini limitano l'età di una ragazza accettabile per fantasticare. Qualsiasi più giovane di ciò che è accettabile li mette a disagio. Gli uomini sono guidati da ciò che è ritenuto socialmente accettabile, anche quando si tratta di fantasie.

# 1 L'età di un uomo conta . Una strana scoperta fu dopo i 40 anni, le percezioni degli uomini cambiarono. Tutte le scommesse sembravano spente. Di tutte le età esaminate, più l'uomo diventava vecchio, più era improbabile che seguisse la regola dell'età dei fidanzati.

# 2 Età minima per gli uomini. Gli uomini hanno uno standard diverso quando si tratta di relazioni e matrimonio contro fantasticare riguardo una donna Per entrambe le relazioni e il matrimonio, la regola dell'età degli appuntamenti è rimasta piuttosto affidabile. Ma, fantasticando su una donna, l'età minima rimane molto bassa. Non importa quanti anni ha un uomo. E, man mano che un uomo invecchia, c'è un divario sempre più ampio di ciò che è accettabile.

Per esempio, un uomo di quarant'anni pensa che fantasticare su un venticinquenne sia accettabile. Allo stesso modo, fa anche un uomo sulla sessantina. Sembra esserci un'età limite in cui una ragazza è un periodo troppo giovane. Ma più un uomo diventa adulto, più il divario si allarga invece di restringere.

# 3 Età massima per gli uomini. Quando si tratta di un'età massima, la ricerca mostra che le opinioni degli uomini non sempre seguono la regola dell'età dei fidanzamenti. La regola sovrastima quanto sia accettabile un uomo che crede di stare con una donna più anziana.

Gli uomini credono che le donne accettino all'incirca alla stessa età o più giovani fino a raggiungere i 40. Dopo di ciò, la loro età massima inizia a diminuire e credono dovrebbero essere con le donne che sono più giovani della loro età.

Per le donne

# 1 Età minima. Quando si tratta di donne, la regola non segue le stesse linee guida. In generale, le donne dichiarano che i loro requisiti minimi di età sono molto più alti della regola.

Ad esempio, una donna sui 40 anni, secondo la regola, considera accettabile un uomo di 27 anni o più. Tuttavia, i sondaggi mostrano che le donne sono molto più a loro agio con un uomo di 35 anni o più, molto più vicino alla loro età. Anche quando fantasticano, la loro età minima è molto più vicina alla loro età.

# 2 Età massima. Quando si parla di età massima, la regola non è molto affidabile. Quando si tratta di scegliere una relazione, le donne preferiscono un uomo molto più vicino alla propria età rispetto a qualcuno molto più vecchio. La regola sottovaluta le donne considerando quanto più accettabile qualcuno vicino alla propria età.

Se c'è una cosa vera, non ci sono due relazioni uguali. Non c'è una ragione scientifica per cui scegliamo i compagni che facciamo. A volte hanno un senso. A volte ne fanno assolutamente nessuno.

Se cerchi qualche calcolo magico su chi è troppo vecchio o troppo giovane per te fino ad oggi, in realtà solo tu lo decidi per te.

Certo, la pressione della società giocherà sempre un ruolo. Dal momento che non ci sono due relazioni uguali, né due persone, alla fine, se stai bene con la tua relazione, segui il tuo cuore, non la regola dell'età dei fidanzamenti.


Articoli Interessanti